Notizie dal Liceo

L’Ûbris: l’uomo oltre i limiti

Il filo conduttore per la Nostra Prima Notte Nazionale del Liceo Classico sarà l’Ûbris, la tracotanza, quell’istinto così innato nell’uomo di cercare di superare i limiti, i propri limiti, anche a costo di tragiche conseguenze.

In questa chiave si possono leggere sicuramente gli eventi previsti in Aula Magna, da Medea a Tieste, dall’interpretazione e attualizzazione dell’Ulisse dantesco ad opera di Giorgio Olmoti alle Baccanti, che mostrano gli effetti dell’Ûbris persino nel mondo degli dei.

Seguiranno la stessa linea le letture dantesche e le letture da Shakespeare, presentate dai ragazzi con accompagnamento musicale.

E non potrebbero forse essere lette come espressione di Ûbris dell’uomo nei confronti del mondo intero le serissime questioni ambientali, cui sarà dedicato ampio spazio a cura dei ragazzi di FridaysForFuture e del Gruppo per l’ambiente?

Cosa pensare poi delle brutture che Libera fronteggia nella nostra società cercando di contrapporvi un proprio modello di onestà e correttezza? In quest’ottica incontreremo l’imprenditore Mauro Esposito, autore di un libro che è una sorta di diario delle sue esperienze di vittima della ‘ndrangheta e di testimone di giustizia (Le mie due guerre, edito da La Nave di Teseo).

Potremo però ritrovare conforto ed equilibrio nel laboratorio d’interpretazione dei Lirici Greci, così come nel divertente monologo di un allievo creativo: ecco ritornare la misura e la consapevolezza del “ritmo della vita”, per dirla con Archiloco.

Ma la nostra serata non sarà solo questo, vi saranno anche interessanti ricostruzioni di documenti dall’archivio della nostra scuola, giornalisti impavidi, banchetti luculliani e poi musica, ovunque … per trascorrere una serata insieme e “mescolare l’utile al dolce”!

IL PROGRAMMA DELLA NOSTRA SERATA

18,00-18,15 Video introduttivo, saluto del Preside, lettura del brano vincitore del concorso di scrittura creativa NNLC AULA MAGNA (tutti)
18,20-19,00 Rivisitazione della Medea di Euripide AULA MAGNA
18,45-19,30 Letture da Shakespeare (con accompagnamento musicale) AULA 35 I PIANO
19,15-19,30 Scene dal Tieste di Seneca AULA MAGNA
19,30-20,00 Banchetto ATRIO PIANO TERRA
20-20-45,00 Libera: Mauro Esposito presenta il suo libro e racconta la sua esperienza AULA MAGNA
20,30-21,00 “Note scolastiche” – Dall’Archivio dell’Alfieri (con accompagnamento musicale) AULA 36 e 38 I PIANO
21,00-22,00 Giorgio Olmoti, con Mao e Mattia Martino, interpreta l’Ulisse di Dante AULA MAGNA
22,15-22,30 Pianoforte (Federico Romeo)  AULA MAGNA
22,15-23,15 Letture dantesche (con accompagnamento musicale) AULE 36 e 38 I PIANO
22,40-23,15 Scene dalle Baccanti di Euripide AULA MAGNA
23,15-23,45 “I lirici cantautori del passato?” (con accompagnamento musicale) AULA 35 I PIANO
23,25-23,45 Monologo (Filippo Moretti & Denoys) AULA MAGNA
23,45-24,00 Lettura finale comune dall’Agamennone di Eschilo  AULA MAGNA (tutti)
  • In AULA 37 I PIANO avrà sede il BOOKBLOG, la redazione dei ragazzi giornalisti.
  • Nelle AULE 33 e 34 I PIANO, dedicate ai temi ambientali, verranno allestite le mostre: “Percorso sull’ambiente” e “Change for FUtooRE”.
  • In AULA 43 PIANO TERRA sarà presente LIBERA e qui potrebbe eventualmente proseguire l’incontro con Mauro Esposito, che verrà anche intervistato dai bloggers.

SIETE TUTTI INVITATI: VI ASPETTIAMO!

Questo sito web utilizza i cookie e richiede i tuoi dati personali per migliorare la tua esperienza di navigazione.